Comunicati Stampa

comunicatistampa

L'inclusione si ottiene democratizzando l'informazione

Sterili Strategie… no, adesso servono esseri umani leali con il prossimo e con loro stessi

Strategie… Governo contro Regioni, Ricchi contro Poveri (in un contesto in cui lo siamo tutti, se non di tasca d’Animo), Mainstream contro tutti per un Like e per lo stesso Like amici di tutti o di alcuni all’occorrenza.

Strategie… ne ho elaborate 5 questa settimana e ne ho viste elaborare almeno il doppio da parte delle Istituzioni per l’emergenza in corso con lo stesso numero di controstrategie per rimediare all’inutilità delle precedenti.

È l’alba ed ancora sto pensando e scrivendo di strategie. Sono stanco come lo è la maggior parte della popolazione. Sono stanco di non potermi fidare delle istituzioni e delle persone.

Sarò sincero con me stesso questo fine settimana, insegnerò ai miei figli a caricare un compito su Classroom e Onedrive, spiegherò a mia moglie tutto quello che mi ha chiesto di insegnarle da quando è iniziata la didattica a distanza per seguire i miei figli ed alla quale ho sempre detto: “non ho tempo adesso“, pur stando ad un metro di distanza.

Voglio mettere da parte quello che in fondo egoisticamente mi diverte perché voglio essere umano. Non devo impressionare nessuno con lo stacanovismo.
Voglio intensificare il percorso intrapreso da anni costruendo una cultura sempre più aperta, trasparente e rispettosa soprattutto nei miei confronti e dei miei cari.

Se non sei un riferimento per tuo figlio non puoi esserlo per nessuno. Nessuno dovrebbe trascurare la propria vita personale o trovare scusanti spesso non giustificate e giustificabili.

Siamo tutti umani e dobbiamo essere leali con noi stessi per esserlo con gli altri. Dobbiamo essere genuini gli uni con gli altri per iniziare un nuovo viaggio in direzione di un cambio di paradigma.

Il pluralismo culturale ed assiologico della nostra società e del sistema paese ormai ha messo le persone in disaccordo permanente. Bastano 30 secondi su qualsiasi medium per percepirlo.

Abbiamo già toccato il fondo, ora stiamo scavando ulteriormente perché le tenebre del pozzo sono ancora amiche di molti, qualcuno si stancherà o riusciremo ad accendere una luce, solo allora potremo smettere di elaborare stupide ed inutili strategie da sostituire con costruttive e trasparenti sinergie.

#etica #valori #famiglia #società

#7Settembre

La rivoluzione del paradigma economico, sociale, occupazionale dovuto al Covid 19 coinvolge e riguarda le riunioni e i meeting aziendali.

La metodologia del lavoro cambia drasticamente, costringe le persone a ripensare la propria attività, riduce le interazioni umane. Le presentazioni virtuali diventano le autentiche protagoniste negli ultimi diciotto mesi, favorendo l’unica soluzione per continuare a dialogare con il mondo della #produzione .

Maurizio La Cava, docente di Pitch & Presentation Strategies e fondatore della metodologia Lean Presentation Design, suggerisce qualche spunto per realizzare una presentazione a metà tra il virtuale e il reale, analizza le innovazioni del mercato del #lavoro , sollecita un nuovo approccio #multimediale .

di @ffravolini

#8Settembre 2021 - #smartworking #pubblicaamministrazione

@pasqualeaiello : “Sarebbe da improvvidi non vedere le problematiche che frenano il cambiamento e l’adozione di nuovi modelli organizzativi e di lavoro in Italia. Se queste criticità non vengono affrontate da questo governo, con portafoglio pieno e debiti ai posteri, chi dovrà gestirli? Pensare di lasciare ai nostri figli e nipoti problemi da risolvere oltre a debiti da saldare è una cosa surreale.”

#future #innovation #culturechange #digitaltransfomation #digital #lavoro

https://www.comunicatistam...

Also this year, after passing the Microsoft test, I was confirmed as MIE Expert 2021 - 2022 continues the journey together with the MIEE community, ready to face the new challenges.
Thanks to everyone who allowed me to reach the finish line.

I Poteri dei Notai in Italia sono stati definiti nel 1913 durante la monarchia di VITTORIO EMANUELE III RE D'ITALIA.

Da domani è in discussione al parlamento l'atto AC290 e schema di decreto legislativo per quanto concerne l'uso di strumenti e processi digitali nel diritto societario.

A seguire un brillante intervento di @DarioTatangelo che riassume perfettamente le criticità che possono nascere dalla volontà di non cambiare:

"NOTAI E IL MONOPOLIO CHE CREA COSTI ALLE NUOVE AZIENDE DIGITALI ITALIANE

Quando la smetteremo di dare potere a Caste che sopravvivono dai tempi della Serenissima, Regno delle due Sicilie, Savoia, Medici ecc?

I notai sono una casta potente e che nel 2021 impone la sua volonta' su uno Stato sovrano e i processi di innovazione.

“Monopolio che danneggia concorrenza e innovazione”.

Abbiamo la tecnologia per costituire le nuove aziende o start up riducendo tantissimo i costi a favore della collettivita', ma i notai intervengono per mantenere i propri privilegi.

L'Europa propone modelli seri e a vantaggio dei cittadini con la legge 2019/1151 che regola l’utilizzo di strumenti e processi digitali nel diritto societario.
L'Italia strizza l'occhio ai notai, per depotenziare la legge e imporre un monopolio.

Cambiare tutto perche' tutto resti uguale con nuove parole.

C'e' ancora una speranza, infatti:
"affidare a un solo soggetto, per di più senza gara, la gestione della la piattaforma rischia di determinare profili anticoncorrenziali su cui la Ue potrebbe avere da ridire.
Ora lo schema di Dlgs dovrà passare alle Camere entro i 16 settembre per il parere tecnico."

Forse un giorno useremo la blockchain per certificare l'autenticita' dei documenti, come gia' avviene altrove, liberandoci della casta notarile nata nell'italia Longobarda (Regno esistosi nel 774... oltre mille anni fa)".

👀 Occhi aperti è la casta più potente in Italia ma se si continua a remare controcorrente non esisterà più un'Italia.

#innovazione #startup #tecnologia #diritto #notai #Italia #blockchain #smartcontract #startups

👉🏻 https://z30.co/AC290.pdf

L'Italia non può essere più controllata dalle lobbies di sempre.

Mi piacerebbe un'Italia in cui ci fosse maggiore convergenza tra Pubblico e Privato e non solo nella misura di controllate, partecipate e grandi aziende. La posta in gioco è troppo alta ed anche gli interessi.

Mi piacerebbe un approccio globale orientato all'interesse pubblico in cui educatori, genitori, operatori sanitari e sociali, organizzazioni noprofit, governi, esperti accademici, aziende private ed i giovani lavorassero insieme per coltivare campi digitali inclusivi, creativi e sicuri.

#innovazione #digitale #lobbying #entd #ihaveadream